Quante volte abbiamo deciso di acquistare un auto usata ma eravamo dubbiosi se l’auto avesse avuto incidenti ? Sul mercato ci sono tante auto e a volte a prezzi da occasione, proprio quando notiamo dei prezzi troppo bassi rispetto il valore del mercato dell’auto bisogna storcere un attimo il naso e domandarsi il perchè. Nessuno di noi nasce esperto quindi valutare ogni singolo componente dell’auto risulta difficile per non rischiare di andare incontro a brutte sorprese. Questo però non sempre è facile soprattutto quando si tratta di acquistare auto da privati. La prima domanda che ci si pone è come capire se una macchina ha avuto incidenti o meno.

La macchina ha subito incidenti?

Quindi ? come riusciamo a capire se una macchina ha avuto un incidente ? Non è facile se l’auto è stata riparata a mestiere. Ma ci sono alcuni aspetti fondamentali da tenere conto, partiamo dal presupposto che c’è una bella differenza da una macchina che ha avuto dei piccoli tamponamenti o dei piccoli graffi, rispetto ad auto che ha effettuato un incidente di diversa entità.  I problemi cominciano a nascere nel momento in cui l’auto dovesse aver subito un incidente di un certo rilievo e che abbia coinvolto non solo la carrozzeria, ma anche parti meccaniche o i cristalli. Per questo è fondamentale controllare sempre tutto con molta attenzione.

Cosa bisogna controllare per capire se l’auto è stata incidentata

  • Verniciatura: La cosa da visionare subito è l’esterno, un’auto incidentata, per quanto ben riparata, potrebbe presentare anche minime differenze di colore nella verniciatura. Vanno quindi esaminate con grande attenzione le zone vicino ai parafanghi, paraurti, cofano, anche quelle che sono meno esposte. Controllate bene le parti che trovano vicino le  viti e saldature. E’ scontato che l’auto deve essere controllata di giorno sotto una bella luce.
  • Parti meccaniche ed elettriche: Fate sempre un test drive dell’auto , quindi una prova su strada, verificate il funzionamento dei pedali, del cambio, ma soprattutto la grinta del motore. Fate attenzione ad eventuali rumori sospetti. Parti elettriche come alza cristalli e chiusura centralizzata devono essere scattanti.
  • Sportelli e portelloni: Gli sportelli, il cofano e il portellone posteriore devono chiudere perfettamente senza forzature o difetti.
  • Cerchioni e copri cerchioni: I copri cerchioni devono essere integri, eventuali danneggiamenti possono indurre a pensare ad eventuali incidenti, seppur lievi.  Stesso discorso vale per i cerchioni.

I consigli che abbiamo appena elencato sono validi anche quando andate ad acquistare una vettura in un autosalone, li la differenza la farà sicuramente i feedback e recensioni che l’autosalone ha maturato nel tempo. Oggi è molto facile sapere se un autosalone è affidabile o meno.
Nel nostro caso vi lasciamo la nostra pagina dedicata alle recensioni. RECENSIONI AUTOSCOUT24.

Speriamo di esserti stato di aiuto e ti invitiamo a fare un giro nel nostro parco auto !